Capire la classifica delle mani nel gioco del Poker

0
0

La classifica delle mani, dalla più debole alla più forte 

   

Chi desidera giocare a poker deve conoscerne bene la classifica delle mani. Non sapere quali mani diano al giocatore le migliori chance di vincere o almeno una buona possibilità di vincere il piatto o aspirare a farlo rende difficile per i giocatori decidere cosa sia giusto fare tra lasciare, vedere e rilanciare. 

    

   

Come usare la classifica delle mani

   

Nel caso di una mano potenzialmente debole, è importante che il giocatore che la possiede capisca che c’è la possibilità di perdere e quindi che non prosegua la partita.  Dal momento che la mano finale di ogni giocatore è costituita non solo dalle carte in comune ma anche dalle proprie carte “hole”, non si può sapere subito se è meglio continuare a giocare o meno. Le carte “hole” sono un ottimo indizio. Chi ha una mano debole dovrà probabilmente rinunciare a proseguire, mentre a quelli che hanno una buona mano conviene rimanere e giocare in modo rapido ed aggressivo.

     

   

La classifica delle mani del Poker in ordine

     

La mano migliore a Poker è la Scala Reale, seguita da una Scala Colore, Poker, Full, Colore, Scala, Tris, Doppia Coppia, Coppia e Carta Alta. Una Scala Reale è data da Asso, Re, Donna, Jack e 10 dello stesso seme. Una Scala Colore è composta da cinque carte in sequenza dello stesso seme, ad esempio 10-9-8-7-6 di picche.

     

      

Composizione delle mani

     

Il Poker è composto da quattro carte dello stesso valore ma di seme diverso. Il Full comprende una Coppia e un Tris. Colore è composta da cinque carte dello stesso seme. Scala è data da cinque carte in sequenza ma di semi vari. Un Tris è dato da tre carte con la stessa figura o lo stesso numero e semi diversi. La Doppia Coppia è composta da due coppie di carte con la stessa figura o lo stesso numero. Una Coppia è costituita da due carte dello stesso valore.  

       

Tra le mani migliori ci sono le coppie di Assi, Donne, Re, Jack, Asso/Donna, Donna/Jack, Asso/Jack, Re/10, Re/Jack, Asso/Re, Asso/Jack, Asso/Donna e Re/Donna.  Se le carte “hole” di un giocatore contengono una di queste combinazioni significa che ci sono probabilità di vincere..

     

    

Imparare la classifica delle mani di Poker

      

Conoscere la classifica delle mani è fondamentale per chi vuole giocare a poker. Se non si è in grado di giudicare la validità di una mano non si può giocare in modo competitivo e avere successo in una partita o in un torneo di poker. Imparare la classifica delle mani di poker è molto facile ed è una cosa che chiunque aspiri a diventare un giocatore di poker deve fare e memorizzare.