Il tavolo della Roulette

0
0

Scopri come è fatto il tavolo per Roulette 

    

I tavoli da Roulette sono sempre uguali. Per capirli bisogna conoscere un po’ le scommesse che si possono piazzare in questo gioco, ma una volta che si sanno le basi sono molto facili da decifrare. Il tavolo della Roulette serve per piazzare le scommesse ed è quindi importante che sia chiaro e facile da capire. Ne casinò tradizionali non è solitamente troppo difficile, ma nei casinò online la qualità della grafica può incidere molto sul funzionamento del gioco.

     

     

Come è fatto il tavolo da gioco

      
Il tavolo da Roulette può avere colori di fondo diversi. Spetta in realtà al singolo giocatore stabilire se è più leggibile su sfondo verde, rosso o nero. Al centro del tavolo c’è una griglia con tutti i vari numeri su cui la pallina può fermarsi, tranne lo zero e il doppio zero. In questa griglia si possono anche vedere i colori dei numeri (rosso o nero), quindi non occorre per forza guardare la ruota per vederli. Intorno alla griglia ci sono le altre scommesse che si possono piazzare. Il tavolo da Roulette si vede meglio da una direzione, quindi il punto in cui si trova il giocatore in piedi conta molto in un casinò tradizionale.

       

   

Le scommesse interne

      
Spesso si sente parlare di scommesse interne, che sono le puntate che si possono piazzare all’interno della griglia. Con esse si può scommettere solo sui numeri compresi tra 1 e 36 o 1 e 37 nella versione americana del gioco. Nonostante i numeri siano contrassegnati dal rosso o dal nero, a seconda del loro colore sulla ruota, non è qui che si scommette sul colore. Le altre scommesse che si possono piazzare da sole o oltre a quelle interne sono dette scommesse “esterne”.

      

     

Le scommesse esterne

      
Le scommesse esterne si trovano al di fuori della griglia dei singoli numeri. Tra queste ricordiamo quelle “even”, pari o dispari, rosso o nero, quelle sullo zero e altre ancora. Al fondo del tavolo troviamo le scommesse sulle colonne. Questi quadrati rappresentano i 12 numeri presenti nella colonna sovrastante. Di solito vendono indicate con “1st 12, 2nd 12 and 3rd 12” o ultima dozzina, dozzina centrale e ultima dozzina. È nella sezione delle scommesse esterne che si trovano tutte le tanto apprezzate puntate “even money”.

       

     

Piazzare le scommesse

      
Per poter distinguere le puntate di un giocatore  da quelle di un altro, ognuno ha fiche di colore diverso. Se si gioca alla Roulette in un casinò tradizionale, il numero di giocatori presenti può essere molto alto e quindi è importante il punto del tavolo in cui ci si trova. Se il tavolo è disposto in modo corretto, il giocatore deve poter vedere tutte le scommesse possibili da ogni angolo, ma in caso contrario bisogna cercare di trovarsi un posto che permetta di puntare facilmente. Nei casinò online questo problema  non si pone e un buon gioco di roulette online deve fare in modo che sia molto facile capire come funziona il tavolo.